La Melagranata

 

Pranzo in spiaggia


Ho la fortuna di trascorrere parte delle vacanze estive nella casa della mia famiglia, in Riviera; ve ne ho già parlato qui.
Ogni giorno, tempo permettendo, pranziamo in spiaggia. E ogni giorno si ripropone l’eterno dilemma:cosa porto per pranzo? quando devi sfamare 4 ragazze, ognuna delle quali, spesso, invita amici, la cosa si fa problematica: mica si accontentano di un toast! E così, via a torte salate, polpettoni, insalate di riso o di pasta. Uno dei piatti che più ha successo è questa fresca insalata, che ho mangiato la prima volta proprio nella seduttiva, misteriosa e luminosa Bahia. Anzi San Salvador de Bahia, moltissimi anni fa, su un’assolata terrazza a picco sul mare, sotto un ampio ombrellone bianco! Certo ho sostituito l’olio di dendé, con cui era condita, con l’olio extra vergine di oliva della mia Riviera, ma il risultato è sempre fresco, profumato e molto molto piacevole.
In più, cosa altrettanto piacevole, prepararla è davvero rapido e facilissimo!

Insalata di Bahia.

Insalatina dolce (o una busta di insalata pronta)
12 gamberoni
1 scatola di mais biologico al naturale
1 scatola di cuori di palma
succo di limone
olio
sale
pepe bianco di mulinello

Lessare i gamberoni in acqua bollente, salata ed acidulata con il succo di mezzo limone. Scolarli dopo due minuti. Sgusciarli. Metterli in una insalatiera ben fredda e condirli con olio, sale e succo di limone. Farli raffreddare. Unire il mais e i cuori di palma tagliati a rondelle.
Pulire l’insalatina. Unirla al resto degli ingredienti e mescolare bene, aggiungendo olio e succo di limone a piacere. Terminare con una macinata di pepe bianco.

1 Commento

1 Sara 27 settembre 2012 alle 07:03

Passo direttamente la tua idea all’amica disperata che deve smaltire i cuori di palma. Grazie!!!

Lascia un commento