Filetto aromatico al pepe rosa

Filetto aromatico al pepe rosa


Per coccolare la mia bimba che avrebbe passato il fine settimana all’ospedale (per controllare i suoi indesiderati e dolorosi calcoletti renali), l’altra sera ho cucinato un filetto di vitella. Solitamente, per molti motivi, evito la carne di vitella, ma quella di vitellone non è consigliata per lei, e quindi…
Volevo proporre un piatto un po’ diverso, quindi ho pasticciato un po’, e questo è il risultato che, devo dire, ha riscosso parecchio successo. L’idea mi è venuta semplificando il procedimento che serve a preparare il Prosciutto glassato al forno, che servo a Natale.

Filetto aromatico al pepe rosa

1 filetto di vitella di circa 800-900g
½ tazza di sciroppo d’acero
½ cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaio di pepe rosa
Una grattugiata di noce moscata
Un pezzettino di stecca di cannella
½ stecca di vaniglia
Olio e.v.o, sale, pepe.

Porre il filetto in una teglia con poco olio e.v.o
Versare lo sciroppo d’acero in una ciotola e unire tutte le spezie, il sale. e il pepe. Spennellare con questa mistura la superficie dell’arrosto. Poi infornare a 250° per ca. 10 minuti, quindi abbassare e continuare la cottura bagnando spesso con la mistura speziata. Al termine ( il filetto è migliore se poco cotto, ben rosato al centro) togliere l’arrosto dalla teglia, mettere questa sul fuoco di un fornello e bagnare con ½ bicchiere di vino bianco molto secco, o anche acqua: staccare bene il fondo di cottura con una spatola, poi spegnere, versare il sugo sulla carne e servire.
Io li ho portati in tavola con un contorno di passatelli, che hanno assorbito un po’ di sughetto e sono piaciuti molto, ma andranno benissimo anche spaetzle, un semplice purè o verdurina ripassata al burro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *