La Melagranata

 

Giallo come il sole…

gocchi_zucca

Quando la casa si svuota, dopo una festa, quando la dozzina di amiche cuciniere salutano, sorridono, ringraziano e se ne vanno, quando l’ultimo affettuoso abbraccio si scioglie, sul pianerottolo e l’ascensore inghiotte il lampo dell’ultimo ciao, ti aggiri tra le stanze di casa, in un misto di nostalgia e abituale ritmo ritrovato.  Anche il suono dei tuoi passi, i gesti consueti del riordino, il canticchiare distratto mentre carichi l’ennesima lavastoviglie paiono estranei, un po’ lontani.

C’è freddo, non sa se nevicare o no, questo cielo grigio e strinato, c’è bisogno di dolcezza, di calore e colore. Due candele, accese per gioco, due piatti su vassoi colorati e la fotografa ed io ci lasciamo avvolgere nel profumo di spezie coccole.

[Leggi tutto]

Scritto da Patrizia il 01 dicembre 2010 alle 10:58 / 0 Commenti / Link permanente