La Melagranata

 

Cake di zucca, cipollotto e timo


Pasquetta. Tempo di picnic.
Organizziamoci in tempo, con un cake dal colore del sole, morbido e profumato. Semplicissimo da fare, risolve una cena davanti alla tv, magari per seguire i risultati elettorali; un brunch rilassato e vacanziero; un pranzo informale e veloce.
La zucca è la mia passione: si trova ancora facilmente al mercato, ha un sapore morbido e delicato che piace anche ai bambini, ha un colore dorato che mette gioia.
Buon appetito.

Cake di zucca, cipollotto e timo.

200g farina 00 (se vi piace 130g farina 00 e 70 g farina mandorle)
3 uova
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cipollotti novelli
300 g. circa di zucca pulita
1 bel ciuffo di timo
2 cucchiai di latte
2 cucchiai d’olio evo + 2 per la padella
1/2 bustina di lievito per torte salate
sale, pepe

In una padella scaldare due cucchiai di olio, unire i cipollotti tritati e la zucca ridotta a piccolissimi dadi. Far rosolare, salare, pepare, aggiungere un poco di foglioline di timo e far stufare senza portare a termine la cottura. Far intiepidire.
Sbattere le uova con il sale e il parmigiano. Unire la farina setacciata con il lievito, poi il latte e l’ olio, sempre montando.
Unire il composto di zucca, amalgamando bene, aggiungere qualche fogliolina di timo fresca e versare in uno stampo da plum cake di ca 20 cm.
Infornare a forno caldo a 180° per circa 50 minuti.

0 Commenti

Non ci sono commenti...

Se vuoi commentare compila il form in basso.

Lascia un commento