Ceci in zimino

Tambasiando… Svegliarsi con calma, a mattina inoltrata.  Spalancare la finestra su un cielo sereno, il tepore del sole, il profumo lontano di primavera. Faccio a meno delle pantofole, giro scalza sull’antico parquet che pare soffice e morbido, stamattina. Il caffè gorgoglia. Apro le finestre al sole. Oggi non mi va di fare nulla, mi lascio scivolare in questa pigrizia così …