La Melagranata

 

Coccole..

crema_mand2 

Una mattinata di shopping, con la mia amica in partenza. Eli/Fla torna a Catania, stasera, e deve provvedere ad una spesa super: libri, verdurine speciali, spezie e caccavelle…è arrivata con un piccolo trolley, quattro giorni fa. Ripartirà con sacche e bagagli vari. Non c’è niente da fare: Genova l’ha affascinata e sedotta. Se ne porta via un pezzetto!

Ieri sera si è conclusa la due giorni di Lezioni Americane: ci siamo divertite moltissimo, abbiamo conosciuto persone deliziose, Laurel e suo marito Emilio, abbiamo incontrato nuove amiche e dato un volto ad alcune blogger simpatiche e gentili. Due bellissime giornate, all’insegna del cibo e della cultura gastronomica americana e del bene stare insieme. Un grande piacere. E un impegno e una responsabilità, per me.

Oggi mi sento più leggera. Un caffé con Flavia, una fetta di focaccia mangiata per strada, giracchiando per negozi e negozietti.

E la ricetta di oggi è un dolce, perchè mi sento coccolata e felice! Un dolce profumato e morbido. Che ricordi i profumi dell’inverno, ma che sia soffice e odoroso come un anticipo di primavera. Non una panna cotta, ma una crema dalla consistenza setosa ed avvolgente.

 

Crema ai clementini.

crema_mand_1

250g di panna fresca

150g di latte

100g di zucchero

1 foglietto di gelatina (colla di pesce)

1/2 tazza di succo di clementine

1 cucchiaio di buccia grattugiata di clementine

 

Scaldare in una casseruolina la panna con il latte e lo zucchero, mescolando fino a che quest’ultimo è ben sciolto. Alzare leggermente il fuoco e portare all’ebollizione. Spegnere, unire la gelatina, ammollata in acqua fredda e ben strizzata, mescolando bene fino a che si sarà completamente sciolta. Unire il succo e la buccia di clementine. Suddividere in ciotole individuali e far raffreddare. Riporre in frigorifero per almeno 4 ore.

 

crema_mand3

0 Commenti

Non ci sono commenti...

Se vuoi commentare compila il form in basso.

Lascia un commento