4

Paccheri mediorentali

Paccheri mediorentali.

 

Su tutti i foodblog che si rispettano, in questi giorni, è uno sbocciare di ricette natalizie, un fiorire di pandori e arrosti, un’esplosione di dessert sublimi e coreografici. Qui non so.
Non so se e cosa pubblicherò, non so se ci sarà qualcosa di prettamente natalizio, festaiolo, capodanniero.
No, mica sono tra i fan della fine-del-mondo-in arrivo-l’han-detto-i-Maya.
Tra l’influenza, la salute ballerina della Fotografa, i vari appuntamenti cucinieri (ma ve l’ho detto che lunedì prossimo faccio una cosa bellissima alla Locanda Spinola?Nooo? Bè domani ve lo racconto, stay tuned!) insomma ho poco tempo. E ho una casa da far paura  (oggi pomeriggio, Ikea! Si vanno a prendere scaffali nuovi e si spera di far ordine!) e una quantità di panni da stirare e libri da riporre. Poi, volendo, ci sarebbero pure garage e cantina che, beh! E ho una lista così di amiche da andare a trovare e…insomma, ho reso l’idea?

Intanto, beccatevi questi paccheri, che di mediorientale han solo l’intenzione.
Nessuna ricetta segreta di amiche esotiche, qui, nessun antico manoscritto di un avo viaggiatore, nessun food book sfogliato a tarda notte… semplicemente una piccola ricetta con la melagrana, che ho preparato l’altra settimana per il Festival.
Paccheri, molto molto latini!, farciti di carne d’agnello speziata e cotta nel succo di melagrana, che conferisce un sapore e un profumo ineguagliabile,  e  salsa profumata di zafferano.
Un finger natalizio, un piccolo piatto per capodanno, o no? Fate voi!
A domani!

 

Paccheri Mediorientali

Per un finger food per 8 persone
8 paccheri
1 scalogno
100gr di tritata di agnello
spezie a piacere, 1 cucchiaino colmo (chiodo di garofano, cardamomo, cumino, curcuma, summaq …)
olio evo,qb-
sale, pepe
1 bicchiere di succo di melagrana
per la salsa allo zafferano:
brodo, 200ml
burro, 15g
farina, 15 g
zafferano, 1bustina
noce moscata
per decorare: chicchi di melagrana, coriandolo fresco

Lessare i paccheri molto al dente. Raffreddarli e tenerli da parte, posati in verticale, su un piatto o una piccola teglia.
In una casseruola rosolare in un filo d’olio lo scalogno tritato, unire la carne e far cuocere a fuoco vivace. Spolverare con le spezie e bagnare con il succo di melagrana. Portare a cottura, aggiustare di sale e pepe e lasciare intiepidire. Preparare una salsa di media densità, con il burro, la farina e il brodo caldo; unirvi noce moscata e zafferano.
Prelevarne circa una tazza, mescolarla alla carne, farcire con questo composto i paccheri, disporli sempre in verticale su una piccola teglia, napparli con un poco di salsa allo zafferano.
Decorare con chicchi di melagrana e coriandolo fresco.

 

 

Comments 4

  1. Patrizia Post
    Author
  2. Paola

    ma che belli questi paccheri!!
    idea superfavolosa!! complimenti!! e con tutti quei chicchi di melagrana fanno molto molto clima natalizio!! ciaooo 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *