2

Carré di maiale all’antica

Un carré di maiale dal sapore antico e …vi ricordate questi?
(otto+una ricette di Antipasti e Primi Piatti per Natale)

 

 

 

Oggi una ricetta, più altre otto!
La prima è quella di un classico arrosto di Natale – sono all’antica anche io, lo sapete: a Natale mi piace mettere in tavola un bell’arrosto, che non necessariamente deve costarmi 50 euro al chilo per fare bella figura.
Questo carré di maiale è buonissimo e a costi contenuti: la bella figura e la bontà sono straassicurate! Profumi intensi e sapore delicato, carne morbida e fette perfette: servitelo tagliato a fette, cosparso del suo sugo disseminato dai grani della senape rustica. Accompagnatelo con un tortino ai cardi, o al semplice purè di patate e agli scalogni con cui ha cotto. Una vera bontà.
E poi?
Poi una serie di Vi ricordate?
Perché sui blog le ricette durano un paio di giorni, poi sono inghiottite dall’indice e affondano, lentamente ma inesorabilmente, nel dimenticatoio.
Qualche suggerimento, allora, oggi per Antipasti e Primi piatti, – e domani, stay tuned, lo faremo per Secondi e Dessert -pescato nelle vecchie ricette che per il Pranzo di Natale mi paiono davvero indicate… poi andate voi a pesca nell’indice: trovate tutte le ricette in alto a sinistra!
A domani per altre idee!

(cliccate sul titolo per andare alla ricetta)

Cocktail dei Fjordi

Flan di caprino con castagne e miele

 

Pentolini ai tre grani, con frutta secca e petto d’anatra affumicato

 

Piccoli gateaux di patate viola,con bottarga e olio alla nocciola

Pumpkin and ginger soup


Risotto ai cardi, con piccola fonduta di parmigiano al pepe nero

Maccheroni con spada, mandarino e pistacchi


Timballo di maccheroni con salsa al vino rosso

 

Ed ecco la ricetta di oggi!

Carré di maiale all’antica.

 

 

1 kg carrè di maiale di ca 1kg
2 scalogni
1 bottiglia di birra
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di senape all’antica
sale, pepe
olio extravergine

Accendete il forno a 190°
In una padella antiaderente versate 1 cucchiaio d’olio extravergine, lasciatelo scaldare per bene e sigillate perbene il carré in tutti i suoi lati a fuoco alto.
Spennellare il carré con la senape e il miele mescolati insieme.
Portate il carré in una teglia da forno, irroratelo con la birra e portate in forno per 40 – 50 min (se il vs. carré è più piccolo aggiungete meno birra per la cottura in forno, diciamo che non superi i 2/3 della carne sulla teglia).
Ogni tanto, con un cucchiaio versate sopra il fondo di cottura e state attenti che non finisca, se è così… aggiungete ancora un po’ di birra o brodo caldo.
Servire con il fondo di cottura.

 

Note:

– utilizzate una birra chiara, se volete un gusto più leggero, ma secondo me una birra rossa, doppio malto, dal sapore fruttato, si sposerà perfettamente con il gusto antico della senape e la morbidezza del miele.

-alternative di accompagnamento: piccoli gratin di patate, purè di patate o di topinambur o di sedano rapa, carote glassate, radici o pastinaca, ecc…

 

Comments 2

  1. dauly

    diomio patrizia, che cose! le cucinerei tutte, bè, il sugo di spada veramente l’ho già fatto ma me ne mancano 7, tutte da provare!!

  2. Patrizia Post
    Author
    Patrizia

    @Dauly: Le cose che cuciniamo e postiamo…poi spariscono nel blog. A volte le dimentico e passano anni prima che mi ricordi di cucinarle di nuovo. Ogni tanto è divertente recuperare vecchi post 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *