2

Curry di gamberi e cous cous allo zafferano

Curry di gamberi e cous cous allo zafferano.

 

Qui nella casa sul mare, vanno e vengono figlie e amici, fidanzati e compagni allegri e voraci.
Non so mai quanti saremo, alla tavola sotto la tenda bianca, in spiaggia, o nel giardino verde davanti alla casa, tra le giare piene di rose antiche, tra i pini e gli ulivi. E a volte mi manca la fantasia: ho già fatto due quiches, un cake, l’insalata di pasta, la pizza, le polpette di melanzane, l’arrosto freddo…che porto in spiaggia oggi, per pranzo? Saremo…quattro? no, otto? forse dieci.
Arrivo in spiaggia carica di borse frigo, di contenitori, posate e piatti colorati. Arrivo verso l’una, tra una cosa e l’altra. Il tempo di un tuffo veloce, poi arrivano: le cavallette! In due apparecchiano la tavola, altri due vanno a recuperare le bevande, poi si siedono tutti a tavola, all’improvviso… cinque minuti e hanno spazzolato tutto!  Giuro, non restano neppure le briciole!
Ogni tanto ho vuoti assoluti: ma oggi che cosa preparo? Questi mangiano sul serio! Attendo vostri suggerimenti e consigli.

Ecco intanto per voi una ricetta che qui ha fatto furore. E’ semplice e buona, con un pizzico di esotico ed è davvero facile! Come sapete,  curry è il nome indiano di uno stufato di origine indiana: può essere di verdure, di carni o di pesce. Il curry, inteso come polvere, è invece detto, in India, masala, un misto di spezie, miscelate secondo ricette familiari e tradizionali.
Qui ci sono entrambi i curry: lo stufato di gamberi e verdure e il profumo di spezie miste

Curry di gamberi e cous cous allo zafferano

20-25 gamberi, grandi e freschissimi
1 spicchio d’aglio
10 peperoncini verdi dolci
1 scatola di ceci lessati (bio)
2-3 pomodori rossi
1 cipollotto
cous cous, ca 250 g
2 bustine di zafferano
2 cucchiaini di semi di semi di senape
1 pezzettino di zenzero
1 cucchiaio di masala (misto di cardamomo, cumino, coriandolo, fieno greco, curcuma…) o curry pronto.
sale, olio evo

In una larga padella fate scaldare due cucchiaiate d’olio evo, unite i semi di senape e fateli tostare. Aggiungete il masala e lasciate tostare appena, unite lo zenzero a pezzettini, l’aglio, il cipollotto affettato, poi i peperoncini, puliti e affettati e i ceci lessati. Fate cuocere a fuoco medio, per 5-10 minuti, poi raccogliete tutto in una ciotola e tenete al caldo. Nel fondo di cottura aggiungete i gamberi, sgusciati e puliti. Fateli saltare un paio di minuti, poi rimettete in padella le  verdure della ciotola e aggiungete i pomodori, tagliati a pezzi. Lasciate cuocere per non più di 5-7 minuti.
Intanto preparate il cous cous, seguendo le indicazioni riportate sulla confezione, sciogliendo nell’acqua o nel brodo di preparazione due bustine di zafferano in polvere.
Servite, disponendo in una grande ciotola il cous cous allo zafferano e coprendo con il curry di gamberi.

Comments 2

  1. annathenice

    eccomi qua… per strade incrociate, giungo a te… e scopro questo fantastico piatto e questo meraviglioso blog ricco di colore e sapori.
    Bel posto dove soffermarsi.
    E d’ora in poi mi ci soffermerà più spesso.
    Questo piatto, giuro, lo preparo domani e se lo faccio ti cito.
    complimenti!
    A presto

  2. Patrizia Post
    Author
    Patrizia

    @annathenica: Benvenuta, Anna! E’ un grandissimo piacere! Grazie dei complimenti e fammi sapere se ti è piaciuto il piatto! Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *